Materie prime

tradizione toscana
tradizione toscana

Salumi

Prosciutto cotto

A lenta cottura, al naturale, senza derivati del latte e senza glutine. La cottura lenta a bassa temperatura preserva le proteine nobili della carne, che risulta più morbida e saporita. Ideale per i bambini o chi semplicemente ama mangiar sano.

Prosciutto crudo

Cosciotto di suino rigorosamente italiano, stagionato come minimo 12-14 mesi, senza glutine e senza lattosio. Dal gusto saporito ma non salato, è il salume che meglio si sposa con altri ingredienti.

Mortadella bologna igp

Il profumo tipico della mortadella Bologna lo riconosci subito! Nasce dalla selezione delle migliori carni suine italiane, combinate con un mix unico di spezie e aromi naturali, cotte in apposite stufe ad aria secca dove deve raggiungere i 70°C al cuore. Questo permette una riduzione sostanziale della parte grassa che è comunque composta prevalentemente di acidi grassi monoinsaturi, quelli migliori per il nostro organismo.

Finocchiona igp

l’origine risale al Medioevo quando i norcini, per sopperire all’uso del più raro e costoso pepe nero, pensarono di aggiungere all’impasto del salame i semi di finocchio, molto comuni in Toscana. Ogni produttore di finocchiona tramanda la sua speciale ricetta di generazione in generazione, ma sempre nel rispetto della tradizione che vuole un impasto fatto con i migliori tagli del maiale e una speziatura a base di semi o fiori di finocchio, aglio, sale e pepe. Il tutto macerato nel vino rosso toscano.

Salame toscano

a differenza di altre tipologie di salame, quello toscano si caratterizza per un impasto con una maggiore percentuale di carni magre, selezionate esclusivamente dalla spalla del maiale. La parte grassa, invece, è costituita da cubetti di lardo pregiato di schiena.

Pancetta arrotolata

prodotto preparato utilizzando la pancia del maiale che, dopo un’attenta salagione, viene leggermente aromatizzata con rosmarino, aglio, sale e pepe, quindi arrotolata, legata e appesa a stagionare per circa 3 mesi. Ha un profumo molto gradevole, leggermente speziato. Questo salume trova la sua esaltazione se affettato finemente ed adagiato sul pane o sulla schiacciata calda: un vero tripudio di profumi e sapori. 


Bresaola punta d’anca IGP

Dal taglio più pregiato del manzo, la punta d’anca, nasce la prelibata Bresaola della Valtellina IGP. La lavorazione avviene con l’aggiunta di dosi minime di sale e aromi naturali. Segue il periodo di stagionatura da 4 a 8 settimane al clima secco di alta montagna, che conferisce al prodotto le sue inconfondibili caratteristiche.
La bresaola è un salume molto nutriente, povero di grassi, ricco di proteine, ferro e sali minerali. Per questo motivo è spesso presente nelle diete dimagranti ed in quelle degli sportivi.

Porchetta

Tronchetto di suino arrosto prodotto con metodi artigianali. Per la nostra porchetta artigianale si utilizzano esclusivamente maiali italiani alimentati con cereali naturali e senza antibiotici. Si ricava dalla parte centrale del maiale (bustino) che comprende lombo, pancetta e rosticciana in un unico blocco che viene disossato, farcito, arrotolato e cotto in forno per diverse ore fino ad ottenere la crosticina croccante che ne esalta il sapore.

Formaggi

Pecorino

Realizzato con solo latte intero di pecora italiano, il nostro pecorino è un formaggio con pasta dolce e aromatica, che ben si sposa con i nostri salumi. L’alimentazione degli ovini è basata in prevalenza sull’utilizzo di pascoli naturali, prati ed erbosi, integrata con foraggi e mangimi naturali.

Stracchino

Formaggio freschissimo dalla consistenza morbida e cremosa, dal gusto delicato con una nota dolce in cui si percepisce il sapore naturale del latte fresco. E’ un formaggio che fornisce un apporto di proteine di elevata qualità biologica, calcio e vitamine.

Mozzarella (fior di latte)

Latticino a pasta filata prodotto con latte vaccino di provenienza italiana. Prende il suo nome dalla “mozzatura” compiuta per separare i singoli pezzi dall’impasto.

Provola o Mozzarella affumicata

È un latticino a pasta filata tipico della Campania, particolarmente apprezzato per il suo sapore intenso dovuto a uno specifico procedimento di affumicatura con la paglia umida bruciata che le conferisce il gusto inconfondibile e il colore caratteristico.

Stracciatella

È un latticino fresco a pasta filata tipico delle regioni Puglia, Basilicata e Molise, conosciuto perlopiù come ripieno morbido della famosa burrata. La Stracciatella è formata dalla pasta filata “stracciata” a mano e addizionata con la panna fresca che la rende cremosa. Il sapore è invece sapido, delicato e dolce.