Vinaino
 
  • Annata:
    2018
  • Vitigni:
    85% Sangiovese, 4% Trebbiano e Malvasia, 7% Canaiolo, 4% Colorino e Prugnolino
  • Alcol:
    13,5%
  • Temperatura di servizio:
    16-18°C

Il primo vino italiano ad aver ottenuto il riconoscimento della DOC nel lontano 1966. Proviene dalla vinificazione delle tradizionali uve che compongono il Chianti, macerate sulle bucce con ripetute follatore e rimontaggi.

Affinamento in bottiglia di 3 mesi.

Colore netto di rosso rubino che sfuma in giovani note violacee. 

Olfatto complesso ed intenso, si prolunga in una personale e tipica vinosità.

La giovane componente tanninica ben si accompagna a ben più evoluti sentori di frutta matura e spezie.

Lungo e avvolgente il finale.

 
SEGUICI SU: